a

Lorem ipsum dolor sit amet, conse ctetur adip elit, pellentesque turpis.

IMPARA A SOGNARE IN GRANDE

IMPARA A SOGNARE IN GRANDE

Impara a sognare in grande. È questo quello che abbiamo detto a Sabrina, quando si è presentata da noi qualche mese fa. Sabrina ha un  negozio di articoli da regalo e bomboniere in un paese in provincia di Verona. Una mattina ha bussato alla nostra porta accompagnata dal figlio quasi ventenne che l’aveva convinta a rivolgersi a noi per una consulenza per rinnovare il sito web e farsi un’idea della comunicazione sui social network.

Davanti a un caffè, Sabrina ci racconta che una parte della vendita dei suoi prodotti avviene tramite il sito web, realizzato da un’agenzia circa 5 anni prima. Ma Sabrina ci rivela anche che non si fida. Ci racconta di aver avuto svariati problemi con l’agenzia che le aveva realizzato il sito web. Sito che le è costato i risparmi di una vita e che ora, appena pagata l’ultima rata del finanziamento, si è resa conto che così non può andare bene.

Guardiamo insieme il sito: è molto confuso, i prodotti non sono divisi a categorie, grafica e design lasciano molto a desiderare. Non ci sono dubbi: il sito avrebbe proprio bisogno di essere rinnovato.
Il figlio di Sabrina, che qualcosa di internet lo mastica, cerca di convincere la madre a chiedere anche una consulenza per la gestione di una pagina Facebook. Sabrina sostiene di avere già una pagina e che ogni tanto “mette qualcosa”. Ce lo mostra.
Ci accorgiamo che quando Sabrina parla di pagina, in realtà intende un profilo. I post sono stati pubblicati senza strategia, senza una cadenza stabilita, con immagini di scarsa qualità. Spieghiamo tutte queste cose a Sabrina e cerchiamo di farle capire quanto possa essere utile per la sua attività avere una pagina ben gestita. Lei, che ammette di lavorare già abbastanza con la vendita online dei prodotti, ci confessa di capire le potenzialità dei social ma di avere paura.
Ha già speso tanto, sente di essere stata ingannata e non si sente pronta a fare un nuovo investimento, per quanto le diciamo che sarà comunque molto inferiore rispetto a quello chiesto dalla precedente agenzia.
La domanda che facciamo a Sabrina e a tutti coloro che come lei hanno una piccola attività in provincia e che sono ancora titubanti quando si parla di internet è:
Perché accontentarsi?
Insomma, in quel negozio Sabrina ha investito tutta la sua vita. Si è accorta che poteva provare a vendere online ed ha avuto dei buoni risultati. Ma ora è il momento di fare di più.
Un sito web ben fatto, con una grafica accattivante e un ottimo posizionamento, integrato con la comunicazione giusta sui socia network, è quello che oggi può fare la differenza.
Supponiamo che una coppia di giovani futuri sposi di Roma stia cercando delle bomboniere. Cerca su google bomboniere matrimonio e tra i risultati trova il sito di Sabrina. Apre il sito, ma non riesce ad orientarsi bene. Per di più, i prodotti sembrano carini, ma dalle immagini non si capisce bene. Vede che c’è anche una pagina Facebook, clicca sul link nella speranza di trovare qualche immagine migliore e niente, la pagina non è aggiornata. Un’occasione persa per Sabrina. 
E voi, voi che avete un’attività come Sabrina, quante occasioni state perdendo?